Corso di aggiornamento per attività e recupero in spazi confinati per lavori in ambienti sospetti di inquinamento

Il D.P.R. 177/2011 impone alle imprese e ai lavoratori autonomi l’ obbligo di procedere a specifica formazione e addestramento di tutto il personale che opera negli spazi confinati.

 

OBIETTIVI

Il corso ha lo scopo di favorire la sicurezza del operatore che si trova a lavorare in ambienti confinati o sospetti di inquinamento (ai sensi degli Artt. 66 e 121 del D. Lgs 81 del 9 aprile 2008 e del DPR 177 del 14 settembre 2011).

 

DESTINATARI

Il corso è rivolto a tutti gli addetti che operano in spazi confinati

 

DURATA

4 ore  

 

ARGOMENTI  

FORMAZIONE TEORICA

• Normativa di riferimento.

• Identificazione degli agenti e rischi associati.

• Ambienti e lavorazioni in cui possono essere presenti o si possono sviluppare sostanze pericolose

• Procedura generale di valutazione e gestione dei rischi.

• Strumenti e metodi per individuare la presenza di sostanze pericolose 

• Dispositivi di protezione per la respirazione umana.

• Dispositivi di protezione anticaduta di III categoria

 

FORMAZIONE PRATICA

• Utilizzo dei rivelatori di gas portatili.

• Uso dell’autorespiratore portatile a ciclo aperto e di sistemi per la respirazione Air-line all’interno degli spazi confinati.

• Impiego dei dispositivi di protezione anticaduta

• Attività di movimentazione uomo in spazi confinati con l’utilizzo del dispositivo retrattile con funzione di recupero.

 

Read 1298 times
back to top